Week end Mizar alla Montecchia

Lo scorso week end, 9 e 10 Novembre 2019, molto Mizar ha trascorso un piacevolissimo week end alla Montecchia grazie alla impeccabile e generosa ospitalità (parole rubate a Giac, assolutamente condivise) di Giordano.

L'appuntamento ha avuto due momenti "ufficiali" importanti:

  • la Visita a Villa Emo Capodilista, con una guida di eccezione che ovviamente è stato il Sior Conte in persona. Una visita interessante, piacevole e densa di appunti e notazioni personali della nostra guida. Grazie Giordano per la splendida ospitalità.
  • la partenza o, meglio, il transito della Mummia. Si tratta ufficialmente di un "transito" perché in effetti è partito da qualche giorno ed ha pianificato le prime tappe del viaggio per poter essere presente con tutti noi. Grazie Michele e "buona strada".

Come sempre abbiamo trascorso la maggior parte del tempo a mangiare e bere... in questo caso il Vino della Cantina Emo Capodilista (Annata 2011).
Complice il vino, ed un inatteso ma graditissimo aiuto (animatore musicista), siamo stati allietati (i cultori della musica potrebbero dire "disturbati") da interpretazioni canore mai viste ne sentite prima. Oltre al nostro caro Speedy, abbiamo potuto ascoltare un instancabile Prugna, spesso in coppia con Bob, ma anche Pippo, Giordano, Kmer e tanti altri. Non ultime le Signore del Mizar che, in finale di serata, hanno preso in mano la situazione per manifesta ubriachezza dei precedenti interpreti.

Anche la Domenica, sempre all'insegna del bel tempo (altra piacevole e preziosa costante del nostro incontro), ci ha visto intorno ad una tavola con cibi locali di qualità e genuini. Da qui, Michele, è ripartito per proseguire nella sua impresa. Trovate un paio di video nella relativa galleria (solo per noi). Qui sotto le due foto simbolo dell'evento. 

Grazie Giordano e grazie a tutti i partecipanti.
Alla prossima
Dondi

Montecchia
Michele